venerdì 24 aprile 2015

Haiti




Noi di Gioco di Donne l'abbiamo capito da tempo. L'abito fa il monaco. Lo vedrete con queste quattro diverse personalità che si aggirano sulla lussureggiante terrazza della designer di gioielli Cristina Grazioli. In questo set di GDD, decisamente più primaverile, vi daremo un'anteprima delle nuove collezioni della designer milanese trapiantata a Roma. 













Ed ecco il fotografo che ha finalmente trovato un suo simile



Location_: Casa di Cristina, Roma

Ph_: Laslo Iera e Cristina Grazioli

Styling_: Cristina Grazioli

Model_: Naima

domenica 5 aprile 2015

Le Tourbillon De La Vie








Era dovere che prima o poi Gioco Di Donne approdasse a Parigi. Il momento è finalmente giunto, e a fare da modella d'eccezione è una sorrentina che ha fatto della capitale francese la sua dimora per alcuni mesi. Trattasi di Marta, appassionata di cinema e anima curiosa (e stilosa) che per il nostro blog si aggira per bistrot e camere in stile art noveau.














E un ultimo selfie di modella e fotografa per salutare la ville lumière


Location_: Parigi

Ph_: Naima Amarilli

Styling_: Marta Cappiello

Model_: Marta

lunedì 9 febbraio 2015

Long Road To Ruin


Soundtrack: Long Road To Ruin - Foo Fighters



Tre giorni al nord. All'affollata Venezia carnevalesca, che pure abbiamo visitato, o alla Trieste in preda alla bora, abbiamo preferito la tranquilla Udine per questo set di Gioco di Donne. La città friulana offre infatti splendide architetture metafisiche, tra cui la piazza principale in stile veneziano. E se per il suo outfit Lucas è andato su un total Missoni, io ho preferito improvvisarmi viaggiatrice venuta da terre lontane, inspirandomi alla Shanghai Li delle avventure siberiane di Corto Maltese. 



















Location_: Piazza della Libertà, Udine

Ph_: Lucas Leo, Naima Amarilli

Styling_: Naima Amarilli, Lucas Leo

Model_: Lucas Leo, Naima Amarilli

venerdì 23 gennaio 2015

Monkey Business





Ritratto di un critico curatore. Se fino ad ora avete immaginato il tipico curatore nelle variopinte vesti di un Daverio, o di un forsennato Sgarbi, oppure nel look algido e compassato di un Hans Ulrich Obrist, ebbene questi scatti metteranno in crisi i vostri preconcetti. Calato nella vita di tutti i giorni, con un look declinabile secondo le esigenze, il nostro Roberto D'Onorio in esclusiva per Gioco di Donne incarna l'ultimissima generazione di curatori dalla parlata articolata ma attenta alle esigenze del presente. Urban e gentiluomo allo stesso tempo.











Location_: San Lorenzo, Roma

Ph_: Naima Amarilli

Styling_: Roberto D'Onorio

Model_: Roberto D'Onorio